FANDOM


Jurassic Park III (2003) è il terzo film della serie di Jurassic Park. Diretto da Joe Johnston ed il produttore esecutivo è stato Steven Spielberg, vede il ritorno di Sam Neill nel ruolo del paleontologo Alan Grant. La sceneggiatura è ad opera di Peter Buchman, Alexander Payne e Jim Taylor. È seguito da Jurassic World (2015).

Trama Modifica

Dopo l'incidente di San Diego, mostrato nel secondo film, l'interesse per i fossili di dinosauri è finito. Pur di ottenere fondi per i suoi scavi, accetta la richiesta degli (ex-)coniugi Kirby, Paul ed Amanda, di sorvolare con loro Isla Sorna come guida turistica.

Sull'aereo, dove sale assieme al suo assistente Billy Brennan, scopre che l'aereo atterrerà sull'isola; i Kirby devono cercare loro figlio, Eric, scomparso da due mesi assieme al nuovo compagno di Amanda, Ben Hildebrand, con cui era andato a fare una gita in deltaplano sull'isola. Malgrado la presenza di tre cacciatori professionisti, Udesky, M. B. Nash e Cooper, la spedizione finisce in tragedia: uno spinosaurus, forse attratto dalle grida di Amanda per cercare il figlio, uccide subito Cooper, e, scontrandosi con l'aereo, lo fa schiantare in cima ad una foresta. Il dinosauro attacca nuovamente, uccidendo Nash, e costringendo alla fuga i superstiti, i quali poco dopo trovano i resti di Ben; arrivati al centro della Ingen, già apparso nel capitolo precedente, vengono attaccati da un piccolo branco di velociraptor. Udesky rimane ucciso, mentre il professor Grant, rimasto diviso dal gruppo, viene salvato da Eric da un attacco dei raptor. Presto il gruppo si ricongiunge, e Grant scopre che il suo assistente ha trafugato due uova degli animali. Arrivati alla voliera, il gruppo perde Billy, apparentemente ucciso dagli Pteranodon dopo aver salvato Eric; trovano però una barca, con cui risalgono il fiume. Dopo aver trovato il telefono satellitare del signor Kirby negli escrementi dello spinosaurus, il gruppo, ormai ridotto a quattro persone, viene attaccato dal dinosauro stesso, che fa affondare il battello mentre Grant telefona alla dottoressa Ellie Sattler. Procedendo via terra, i superstiti arrivano all'oceano, ma prima vengono attaccati dai raptor, in cerca delle uova, conservate da Alan; questo ha con sé anche un simulatore dei versi degli animali, e, imitando il loro richiamo di aiuto, li fa allontanare. Giunti sulla spiaggia, trovano l'esercito statunitense che li trae in salvo; inoltre, si scopre che Billy era riuscito a sopravvivere agli antenati degli uccelli, e che è stato trovato anche lui dai marines. Il film si chiude con gli pteranodon che iniziano a migrare, in cerca di nuovi territori.

Cast Modifica

Differenze ed analogie con i due film precedenti Modifica

Riguardo i dinosauri antagonisti, questo film cambia molto rispetto ai primi due: il t-rex viene ucciso nelle prime scene dallo spinosaurus, causando lo sdegno di alcuni fans; si introducono anche gli pteranodon. Questi ultimi erano però apparsi, per pochi istanti, alla fine de Il mondo perduto - Jurassic Park, ed originariamente dovevano attaccare i cacciatori di quell'episodio; la voliera, con i suoi "abitanti", era già apparsa sul romanzo di Jurassic Park (1990). I velociraptor, per essere più vicini alle ultime scoperte scientifiche, hanno mutato notevolmente il loro aspetto.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale